I Progetti di Melagrana
Gli Anni '50 ... 50 anni dopo
ALLE ORIGINI DELLA FOTOGRAFIA
Fotografie di Enrico Fedi

Madrid, Piazza d'Oriente (E.Fedi 2009)Progetto per una mostra realizzata con immagini scattate oggi (abbiamo iniziato nel 2009) con attrezzature degli Anni '50, una Rolleiflex biottica (Tessar 75/3.5) e diverse copie russe della Leica (Zorkij 1 e 2, FED 2, Altissa/Altix, etc.).

E' un'idea nata quasi per caso dalla progettazione del Corso intensivo basato sull'uso di queste attrezzature e che avevano bisogno di essere testate e mantenute in esercizio. Si tratta di macchine esclusivamente manuali che portano ad avere un approccio particolare all'immagine e che spingono a prevedere il momento perché il loro settaggio (calcolo dell'esposizione e scelta dell'accoppiata tempo/diaframma) è relativamente lento e costringe ad una lettura costante dei valori di luce oltre all'osservazione attenta dell'ambiente.

Sono stati cercati i supporti dell'epoca (pellicole e carte) ma ci siamo dovuti arrendere di fronte all'evidenza che, salvo casi limitatissimi, è pressoché impossibile trovare materiale utilizzabile, per cui Gli Anni '50 ... cinquanta anni dopo sarà una rivisitazione odierna di quello stile e quella tecnica che resta uno dei momenti più interessanti della Storia della Fotografia moderna.

Ovviamente, nell'impossibilità di rispettare filologicamente l'intera concatenazione di elementi tecnici, ho applicato il mio stile, basato sugli Anni '80 ma con la crudezza degli Anni '70, comunque il tutto modificato dall'uso di queste attrezzature.

Gli scatti sono pronti ed è in corso la selezione delle immagini che riguarderanno Cagliari, Narbolia (OR), Firenze e Madrid (probabilmente anche con qualche scatto effettuato a Valencia, Barcelona, Oviedo, Segovia, etc.). A queste, sarà aggiunta anche una sezione speciale costituita da una selezione di immagini già incluse nel progetto Montresta Archivio Dinamico in cui è stato fatto ampio uso delle suddette attrezzature.

E' pronto anche il progetto di allestimento, strutturato per moduli in modo da adattarsi a qualsiasi dimensione e tipologia di spazio espositivo.